Testi e foto sono di mia proprietà, se non diversamente indicato. Se volete usarli siate gentili ed indicate come fonte Nel sud del nord e magari comunicatemelo :-) Grazie!

giovedì 20 ottobre 2016

Un cappello di lana...un altro

L'ho finito ieri sera, mentre aspettavo il mio turno per il computer :-).

Cappello di lana ai ferri
In giro in giardino con il mio nuovo cappello :-)
L'avevo iniziato prima di partire, volevo portare i ferri e la lana con me a Maiorca ma poi ci ho ripensato, avevo già una marea di cose da portare e il lavoro a maglia è rimasto in Svezia. Ma ieri sera, mentre attendevo fremente il mio turno al computer perché volevo pubblicare le foto del viaggio, ho fatto gli ultimi ferri, cucito il dietro ed ecco un nuovo cappello, giusto in tempo per l'autunno!

Ora scusate, mi appunto come l'ho fatto che non si sa mai, mi potrebbe servire :-).

Sono serviti 85 grammi di lana Drops Nepal e i ferri dritti 5 ½.
Ho montato 76 maglie, lavorato a coste 2/2 per 13 ferri.

Cappello di lana ai ferri

Ho continuato a maglia rasata per cinque ferri + un ferro al dritto (cioè, dritto-rovescio-dritto-rovescio-dritto-dritto). Ho ripetuto questi sei ferri per altre sette volte.

Cappello di lana ai ferri

Ho poi cominciato le calature trovandomi sul dritto del lavoro:
lavorato due maglie insieme per tutto il ferro (mi sono rimaste 38 maglie)
lavorato un ferro al rovescio
lavorato due maglie insieme per tutto il ferro (mi sono rimaste 19 maglie)
lavorato un ferro al rovescio
lavorato due maglie insieme per tutto il ferro (mi sono rimaste 9 maglie + 1)

Ho a questo punto fatto passare il filo nelle maglie rimaste, e cucito la parte dietro, e voilà il cappello era pronto...e oggi l'ho testato :-).

Cappello di lana ai ferri

4 commenti:

  1. sMi Sembra più semplice fare 1000 chilometri di bicicletta in una settimana, che seguire le istruzioni del tuo nuovo e delizioso cappello :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooo, tutte e due le cose sono semplici da fare :-)

      Elimina
  2. Bello il tuo cappellino! Anch'io ho ricominciato a fare lavori "invernali", cappellini, scaldamani, sciarpe... Le temperature iniziano ad abbassarsi anche qui in Italia :-) Ciao!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho visto i tuoi lavori, sono bellissimi!

      Elimina

Amo i vostri commenti :-)

Linkwithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...